Comune di Envie - Provincia di Cuneo - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » RAVVEDIMENTO ACCONTO IMU 2014

Stampa Stampa

COME FARE PER

RAVVEDIMENTO ACCONTO IMU 2014

Descrizione:

Se non si è provveduto al versamento dell'acconto IMU entro la scadenza del 16 giugno 2014 o si è versato un importo minore del dovuto, ci si può avvalere del cosiddetto ravvedimento operoso.


Come Fare:

Il ravvedimento consiste nel versare l'imposta non versata unitamente ad una sanzione ridotta ed agli interessi. La sanzione aumenta in base al ritardo con cui si versa ma risulta sempre più favorevole di quella applicata in sede di accertamento nel caso di omesso o parziale vesamento. Il calcolo IMU di cui al link sottostante, propone automaticamente il ravvedimento nei calcoli effettuato par l'acconto dopo la scadenza del 16 giugno. L'allegato sottostante illustra le modalità dell'applicazione della sanzione e degli interessi, nonchè come compilare il,modello F24. Per info contattare l'Ufficio Tributi.


Dove Rivolgersi:
Ufficio Tributi (vedi dettaglio e orario di apertura)

Collegamenti:
- Calcolo IMU 2014
Documenti allegati:
Istruzioni per il ravvedimento dell'ACCONTO IMU 2014Istruzioni per il ravvedimento dell'ACCONTO IMU 2014 (86,12 KB)
Istruzioni per il ravvedimento dell'acconto IMU 2014 (aggiornato 09.01.2015)

Riferimenti dell'Ente e Menu rapido


Comune di Envie, Piazza Municipio, 2
12030 Envie (CN) - Telefono: 0175.278101 Fax: 0175 278137
C.F. 00503880049 - P.Iva: 00503880049
E-mail: protocollo@comune.envie.cn.it   E-mail certificata: protocollo@pec.comune.envie.cn.it