Accesso ai servizi

Sabato, 16 Maggio 2020

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI “ISTRUTTORE ADDETTO AI SERVIZI AMMINISTRATIVO E FINANZIARIO” CATEGORIA “C”- POSIZIONE ECONOMICA C1 – TEMPO INDETERMINATO E PIENO - AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE FINANZIARIA



BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI “ISTRUTTORE ADDETTO AI SERVIZI AMMINISTRATIVO E FINANZIARIO” CATEGORIA “C”- POSIZIONE ECONOMICA C1 – TEMPO INDETERMINATO E PIENO - AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE FINANZIARIA


Bando di concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di “Istruttore addetto ai servizi amministrativo e finanziario” (C.C.N.L. 21/05/2018 – Cat. giuridica C - Posizione economica C1) inserito nell’area “Area Amministrativo Contabile Finanziaria”.

 

Gli aspiranti al concorso devono presentare specifica domanda di partecipazione redatta in carta semplice a macchina o in stampatello, secondo lo schema allegato (allegato A) al presente bando, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 18 giugno 2020.

 

Vista l’emergenza Covid-19, esclusivamente:

  • a mezzo del servizio postale con raccomandata A.R.. In questo caso farà fede comunque la data di ricezione della domanda (entro il 18 giugno 2020) e non quella di spedizione.
  • casella di posta elettronica certificata, in formato di documento informatico sottoscritto digitalmente, all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Envie - PEC: protocollo@pec.comune.envie.cn.it

 

Le buste contenenti le domande di ammissione ed i relativi documenti di partecipazione al concorso devono prevedere sulla facciata, in maniera chiara e leggibile, il mittente e l’indicazione “Contiene domanda di concorso pubblico per Istruttore addetto servizi amministrativo e finanziario – Area Amministrativo Contabile Finanziaria”.

 

Nel caso di invio tramite PEC indicare nell’oggetto: “Domanda di concorso pubblico per Istruttore addetto servizi amministrativo e finanziario – Area Amministrativo Contabile Finanziaria”.

 

L’Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

 

Si procederà all’esclusione dall’ammissione al concorso nei seguenti casi:

  1. Mancato possesso di uno dei requisiti richiesti per l’ammissione al concorso;
  2. mancata presentazione della domanda in tempo utile (le domande inviate via posta devono arrivare entro le ore 12.00 del giorno 18 giugno 2020 e non farà fede il timbro postale);
  3. omissione o incompletezza delle dichiarazioni relative alle generalità personali, qualora non desumibili dalla documentazione eventualmente prodotta o da altre dichiarazioni rese;
  4. omessa od errata indicazione del concorso cui s’intende partecipare;
  5. omessa sottoscrizione della domanda.
  6. mancata presentazione della copia fotostatica del proprio documento di identità in
  7. corso di validità.

 

Non saranno tenute in considerazione dichiarazioni vaghe, incomplete, imprecise, non sottoscritte o comunque ritenute insufficienti.

 

I candidati potranno essere ammessi, a giudizio del Presidente della Commissione, a regolarizzare le domande e/o documenti che presentino imperfezioni formali e/o omissioni non sostanziali.

Per ulteriori dettagli consultare il bando allegato e la relativa domanda di partecipazione


Documenti allegati: