Accesso ai servizi

COME FARE PER

TASSA PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

Come Fare:
La Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TA.R.S.U.) è quantificata in base al costo sostenuto dal Comune per la gestione del servizio ed il totale della tassa richiesta ai cittadini non può essere superiore al suddetto costo.

La tassa è stabilita in misura unica per tutti i tipi di utilizzo dei locali; la medesima è poi moltiplicata per un coefficiente di produttività stabilito in relazione all'effettiva produzione di rifiuti in base all’utilizzo dei locali. Per l’anno 2012 la tariffa è stabilita in euro 1,46085 al metro quadrato (invariata rispetto all'anno scorso)


Informazioni specifiche:
ATTENZIONE

La Tassa per lo Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani (TARSU) è stata sostituita dal 2013 con il Tributo comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES ) e dal 2014 con la Tassa sui Rifiuti (TARI), a cui si rimanda nelle specifiche sezioni dedicate.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Tributi (vedi dettaglio e orario di apertura)

Collegamenti:
- Collegamento alla pagina TARES
Documenti allegati:
File wordCoefficenti TARSU 2012 (36,5 KB)

File pdfModello di denuncia per le utenze domenstiche (260,87 KB)

File wordModello per comunicare la cessazione dell'occupazione (289,42 KB)

File wordModello di richiesta riduzione/cessazione riduzione,quale unico occupante del'abitazione (274,01 KB)